venerdì 21 maggio 2010

Ho saltato un passaggio fondamentale. Una regione felice, in cui ho dormito male per tanti anni.




La Toscana, come si stava bene. Tuttavia durante la notte mi venivano in mente immagini tipo queste.

2 commenti:

  1. Bella e solida, la Toscana. Calza come un maglione di lana, conserva addosso il tepore del tramonto. Si stava bene nel cielo e nel vento di quei giorni.

    RispondiElimina
  2. grazie meteoamico caro.
    ricordati che porto te e l'abruss sempre nel cuor

    RispondiElimina