martedì 5 febbraio 2013

Are you a HIPSTER?

Ho scoperto che esistono gli hipsters. Me ne parlava un'amica a cena, dicendo che nei quartieri pseudo alternativi delle città medio grandi esiste questa nuova categoria di giovani e post-giovani, mezzi alternativi e mezzi retrò, tendenti al veganismo, cultori dei film d'essai e delle arti in genere, amanti della musica indie. Insomma c'è tutta una lunga definizioe su wikipedia a cui vi rimando. La cosa che mi ha più divertito é che non amano essere catalogati (ecco perchè ho messo il cartello nel disegno)! Nel frattempo  cammino per strada cercando di capire se un giovane è hipster o no e mi sembrano che lo siano quasi tutti;) Li ho immaginati cosi, ma ho dimenticato di mettere un paio di cuffiette qui e una borsetta in pelle là.

Insomma, siete un pò hipster o no?

11 commenti:

  1. io non sono hipster, ma mi piacciono le cose che a loro piace dire che gli piacciono

    RispondiElimina
  2. hey gli hipster esistono dagli anni 70....
    uno che era considerato un hipster dei giorni nostri era il mio mito jeff buckley

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a dire il vero esistono dagli anni 40 ma non hanno niente a che vedere con quelli di oggi. Credo che nell'arco dei decenni questo termine abbia descritto tipologie differenti di persone.

      Elimina
  3. anche a me piacciono alcune cose che piacciono agli hipster, però mi piacciono davvero, non per contraddistinguermi, per cui forse non sono hipster, o forse non ho capito bene cosa sia hipster. Comunque mi salva da questa etichetta l'aver disegnato Pecorino e non essere più giovane e vestirmi da impiegato. Forse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, giack, tu non sei hipster! ringrazia Pecorino!

      Elimina
  4. Ci riprovo . Non conosco questa categoria caro dormomale. Sara' che tu vivi nella capitale ed io nel triste borgo pisano? Comunque non condivido alcune tendenze di questi individui, in particolare il veganismo, che mi pare piu' che altro una moda eccessiva ed innaturale. A parte cio', la cosa piu' divertente dei tuoi disegni restano le costanti, vedi donna con tette grandi: intramontabile!
    Ed ora che la mia vista e' fottuta dal risponderti tramite cellulare.. Ti saluto!

    RispondiElimina
  5. Ah gia'..
    Zebra..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del contributo cara Zebra. più che una costante forse è un limite;) speriamo sia solo complesso di Edipo...

      Elimina
  6. Io ne conosco uno di Hipster. Mi è simpatico. E' siciliano e fà dei disegnetti un sacco fighi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro "anonimo", ti sei meritato una vignetta sullo chancismo;)

      Elimina